Torri Turàn Montepulciano D’Abruzzo DOCG 0,75L

(1 recensione del cliente)

18,00

Spedizione in 24hSpedizione in 24h
Colore
Un luminoso rosso rubino intenso, con una magnifica consistenza.
Gradazione alcolica
14,5%
Vinificazione
Vinificazione in acciaio, malolattica, 6 m. in cemento, 24 m. in botte, 6 m. in bottiglia.
Capienza del contenitore
0,75 Litri
Temperatura di servizio
16°-18-C
Abbinamenti
Aperitivi, antipasti, cibi vegetariani, carni rosse e formaggi stagionati.
Quando berlo
Nei momenti di riflessione o in compagnia, un classico elegante.
Periodo di conservazione
Se ben conservato, è un vino che dopo tantissimi anni sa darti magnifiche emozioni.
COD: 1TRN30MNT0075P Categorie: , , Tag: , , ,

Torri Turàn Montepulciano d’Abruzzo DOCG

Note sensoriali

Colore: Un luminoso rosso rubino intenso, quasi imperscrutabile e con una magnifica consistenza.
Olfatto: Al naso si apprezzano gli effluvi di viola, mora matura, frutti di bosco, spezie, pepe, caffè,  tutti ben integrati tra loro.
Gusto: Una magnifica intensità e si gusta con piacere la classica bevibilità, calda, ricca di fascino, un sapore pieno, morbido, che richiama l’olfatto a cui si aggiungono delicate note balsamiche.

Una freschezza perfettamente allineata al corpo e ben accolta da un tannino dinamico, pur se attenuato negli angoli. Il finale, lungo e persistente è caratterizzato da una gradevole e apprezzata sapidità.

Vendemmia
Nasce in una delle zone più vocate d’Abruzzo, da un antico vigneto allevato a Tendone, a una quota ideale per garantire una formidabile escursione termica e con una magnifica esposizione.
Un Montepulciano d’Abruzzo DOCG ottenuto da una vendemmia dell’ultima decade di ottobre, rigorosamente manuale, di una agricoltura biologica certificata, che assicura il massimo rispetto per l’ambiente circostante.

Vinificazione
Una vinificazione in tini d’acciaio termo-condizionati, segue una fermentazione malolattica, una maturazione di 6 mesi nelle vasche di cemento, poi 24 mesi nelle grandi botti da 50hl, per essere imbottigliato in totale assenza di ossigeno e affinare per atri 6 mesi.

Come abbinare il nostro vino Montepulciano d’Abruzzo DOCG Turàn
Necessita di tempo per svelarsi, va aperto prima di gustarlo, tra i 16 e i 18 gradi, con un bicchiere capiente.

Gradito in ogni occasione, meglio se abbinato a piatti strutturati e saporiti come aperitivi, antipasti, primi piatti, cibi vegetariani, carni rosse e formaggi di media e lunga stagionatura. Antipasto all’italiana, lasagne alla bolognese, agnello al forno, parmigiana di melanzane, formaggi profumati come il gorgonzola o un pecorino.

 

PREMI INTERNAZIONALI

berliner-wein-trophy-gold-medal-2020
Peso 1.45 kg

1 recensione per Torri Turàn Montepulciano D’Abruzzo DOCG 0,75L

  1. GIORGIO MONZANI (proprietario verificato)

    Una piacevole sorpresa capitata per caso che si tramuta in una delizia per il palato.Complimenti alla Torri Cantine.Consiglio fortemente.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.