Spumante Brut Passerina Bakán – Degustazione #11

passerina_bakan

Spumante Brut Passerina, della linea Bakán, è ottenuto da uve biologiche della vigna di Torano Nuovo spumantizzate con metodo Charmat.

Piacevolezza e fruttosità caratterizzano questo spumante.

Guarda il Video Post.

Spumante Brut Passerina Bakán – Degustazione #11

LA PASSERINA SPUMANTIZZATA BRUT DELLA LINEA BAKAN, DELLA TENUTA TORRI, NASCE A TORANO NUOVO, NELLA PROVINCIA DI TERAMO, DA UN VITIGNO VENTENNALE  CON ALLEVAMENTO A TENDONE, CON UNA MAGNIFICA ESPOSIZIONE A SUD-SUD/EST.

UN ANTICO VITIGNO, TRA I PIÚ DIFFUSI E CONSIDERATI NEL LITORALE ADRIATICO. UN VINO IN PUREZZA, OTTENUTO CON IL 100% DI UVE PASSERINA, DA UNA VENDEMMIA SETTEMBRINA, RIGOROSAMENTE MANUALE, DI UNA AGRICOLTURA BIOLOGICA CERTIFICATA.

UNA VINIFICAZIONE IN ACCIAIO E UNA SPUMANTIZZAZIONE CON METODO CHARMAT CHE PREVEDE UNA PERMANENZA NEI LIEVITI DI BEN TRE MESI PRIMA DELL’IMBOTTIGLIAMENTO.

WINE TASTING

ALLA VISTA

UN GIALLO PAGLIERINO CON SFAVILLANTI RIFLESSI DORATI, RIDONDANTE DI UN BRIOSO E TENACE PERLAGE, EVOCA EFFLUVI DI FIORI BIANCHI TRA CUI SALVIA, GINESTRA, MA ANCHE PESCA E ALBICOCCA.

GUSTO

FRESCO E SAPIDO, IN PERFETTA COERENZA CON L’OLFATTO E OTTIMO EQUILIBRIO, CON UNA MORBIDEZZA DELICATA E ROTONDA. UN INTENSO AGRUMATO ACCOGLIE UN FINALE LUNGO E PERSISTENTE.

UNO SPUMANTE DI QUESTO TENORE DEVE ESSERE BEVUTO FREDDO, 4/6° AL MASSIMO. È INDICATO PER QUALSIASI APERITIVO, ANTIPASTI  O PRIMI PIATTI, MA NATURALMENTE ECCELLE CON IL PESCATO. PENSIAMO AL RISOTTO ALLO SCOGLIO, UN SAUTÉ DI COZZE, MA ANCHE UNA BELLA FRITTATA DI ZUCCHINE O UNA FESA DI TACCHINO ARROSTO.

Vai alla Scheda Vino.