Gnocchetti in crema di spigola aromatizzata alla menta e basilico – Vino & Cibo

ricetta gnocchetti

Benvenuti al primo appuntamento con la rubrica Vino & Cibo, uno spazio dedicato agli abbinamenti tra cibo e i vini prodotti dalle nostre cantine. In questo primo appuntamento vi presentiamo la ricetta di Roberto De Ficis, giornalista abruzzese che scrive di cibo e territorio e cuoco professionista.

Gnocchetti in crema di spigola aromatizzata alla menta e basilico – in abbinamento Cerasuolo d’Abruzzo 4 Venti Torri Cantine.

Gli gnocchetti alla crema di spigola aromatizzata alla menta e basilico sono un piatto ricchissimo di sapore, ma anche abbastanza leggero, perfetto da gustare in compagnia, specialmente nella bella stagione, magari all’aperto di un terrazzo, oppure in giardino.

Il profumo del basilico e della menta danno al piatto una connotazione di freschezza e di sapore d’estate che ben si abbina al Cerasuolo d’Abruzzo 4 Venti Torri Cantine che certamente esalterà i toni di gusto del pomodoro, del pesce e delle erbe aromatiche

Ingredienti per una monoporzione

  • 1 spigola media da 200 grammi
  • Pomodorini 150 grammi
  • Cipolla 30 grammi
  • 2 foglie di basilico
  • 2 foglie di menta
  • Prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Gnocchi perline 150 grammi
  • Sale q.b.
  • Olio evo

Procedimento

Iniziamo con la preparazione della crema di spigola. Tagliamo a metà i pomodorini e tritiamo la cipolla molto finemente. Mettiamo in una pentola di creta un filo di olio evo, lo spicchio d’aglio e lasciamo insaporire a fuoco basso.

Aggiungiamo la cipolla e i pomodorini, una presa di sale e lasciamo cuocere per qualche minuto, all’occorrenza aggiungere un po’ d’acqua.

Nel frattempo, sfilettiamo la spigola ricavando due filetti.

Dopo aver privato i filetti delle spine, dividiamo in due il primo e lasciamo da parte il taglio più largo. Procediamo spellando il resto della spigola e a tagliarla in striscioline e poi a cubetti di circa 1 cm.

Aggiungiamo al sugo in cottura la spigola a cubetti e lasciamo cuocere per 3 minuti (la spigola cuoce molto velocemente). A questo punto, preleviamo dalla pentola 4 o 5 pezzetti di spigola che ci serviranno per la guarnizione finale del piatto.

Travasiamo tutto il sugo in un recipiente stretto e alto e frulliamo con un frullatore a immersione fino a raggiungere la giusta densità.

Procediamo con l’aromatizzazione del pezzo di spigola che abbiamo tenuto da parte. Tritiamo grossolanamente il basilico e la menta.

Versiamo in una padella piccola antiaderente pochissimo olio evo, aggiungiamo il trito di basilico e menta e adagiamo il pezzo di spigola dalla parte della pelle in modo che aderisca bene con le erbe aromatiche. Lasciamo cuocere per 1 minuto per lato a fiamma viva.

Mettiamo a scaldare l’acqua e, quando sarà arrivata a bollore, immergiamo i nostri gnocchetti che cuoceranno in poco più di 2 minuti.

Nel frattempo, versiamo due mestoli di crema di spigola nella pentola di terracotta e, dopo averli scolati, aggiungiamo gli gnocchi. Aggiungiamo il resto della crema e mescoliamo per bene.

Per procedere all’impiattamento, disponiamo gli gnocchetti in un piatto fondo, adagiamo il pezzo di spigola aromatizzato al centro, distribuiamo gli altri pezzetti di spigola e aggiungiamo il trito di prezzemolo a guarnizione.

Gli gnocchetti alla crema di spigola aromatizzata al basilico e alla menta sono pronti per essere gustati assieme ad un bicchiere di vino Cerasuolo d’Abruzzo DOC 4 Venti Torri Cantine servito alla giusta temperatura.

Consigli

  • Per sfilettare meglio il pesce si consiglia di tagliarlo dopo averlo tenuto in frigorifero per una trentina di minuti. Le carni si rassoderanno e diventerà più semplice il processo di taglio.

Vai alla Scheda Vino.